Pavana Sambuca

SCHEDA

Lunghezza: Km :9,00

Tipo di terreno: asfalto50%/sentiero50%

Difficoltà: Medio

Tempo: 2,5h

Altitudine minima: 398 slm

Altitudine massima: 735 slm

Tipologia: Treno Trekking

Partenza: Stazione di Ponte della Venturina

Arrivo: Stazione di Ponte della Venturina Adatto anche a: - Runnig/ TrailRunnig (facile) - MTB (medio)


Descrizione


Dalla Stazione di Ponte della Venturina si prende in direzione Pavana e si gira a destra subito dopo i ponte e si prende la strada in salita verso l'abitato di Fondamento. Da qui si riprende la strada asfaltata e si arriva fino alla Piazza di Pavana. Si prosegue a destra per il cimitero e poi si imbocca il sentiero a dritto indicato come Via Francesca della Sambuca . Il sentiero prosegue in leggera salita con tratti più o meno ripidi e tratti pianeggianti.

Un salto nel tempo e nella storia. Le pietre che compongono il lastricato e i muretti a secco di contenimento e di sostegno del sentiero assieme al silenzio di un bosco secolare ci portano in un atmosfera suggestiva che ha il sapore della storia sussurrandoci vicende di antichi boscaioli, pastori, artigiani e viandanti che per decenni hanno abitato questi luoghi e percorso queste strade.


Attenzione alle pietre scivolose.

L'antico lastricato, specialmente nelle stagioni più fredde e umide diventa però davvero scivoloso a causa del muschio sulle pietre e dei mucchi di foglie che vi si depositano sopra. Per questo motivo è consigliata la massima cautela e si sconsiglia di percorrere il sentiero in bicicletta. L'abitato di Capanna.

Dopo un paio di chilometri si arriva all'abitato di Capanna, un antico e piccolo borgo abitato solo in estate ma dal fascino incredibile in particolare in autunno. Sambuca Pistoiese e il suo castello.

Dopo altri 600 metri di sentiero si giunge a Sambuca Pistoiese. Un piccolo paese arroccato sulla rupe che risale a prima dell'anno 1200 e che non ha nulla da invidiare ai più noti "paesi presepe" di certe zone d'Italia. Per saperne di più: - Sito del Comune

- Wikipedia

L'antica strada che scende a Taviano

Proseguendo dopo Sambuca per la strada asfaltata si trova il Convento delle Suore Francescane dell'Immacolata e sulla sinistra si può imboccare l'antica mulattiera che scende a Taviano. Anche quest'ultima strada si rivela essere una vera e propria opera d'arte e offre scorci paesaggistici e naturalistici davvero unici.

Da Taviano che è sede degli uffici Comunali si può tornare a Pavana e poi alla Venturina tramite la Statale Porrettana, sia a piedi oppure utilizzando l'autobus di linea.



Testo


Tabella altimetrica





Testo



Scarica la traccia GPX



Pavana
.gpx
Download GPX • 4KB




Note:

Testo


Per Orari treni


21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti